TUTELA LEGALE

Reale Mutua assicura, in sede extragiudiziaria e giudiziaria e nei limiti del massimale indicato nel modulo di polizza, l’assistenza legale e i relativi oneri non ripetibili dalla controparte, che si rendano necessari a tutela degli interessi dell’Assicurato nei casi indicati nell’articolo CASI ASSICURATI.
Tali oneri sono:

  • le spese per l’intervento del legale incaricato della gestione del sinistro;
  • le spese processuali nel processo penale (art. 535 del Codice di Procedura Penale);
  • le spese di giustizia;

(il contributo unificato per le spese degli atti giudiziari – L. 23 dicembre 1999, n. 488 art. 9 – D.L. 11 marzo 2002 n. 28 – se non ripetuto dalla controparte in caso di soccombenza di quest’ultima.)

Le garanzie previste nell’articolo RISCHIO ASSICURATO vengono prestate all’Associazione per le spese dalla stessa sostenute relativamente ai sinistri che riguardano il proprio Presidente e i componenti del Consiglio Direttivo e che siano connessi allo svolgimento delle funzioni istituzionali e/o statutarie svolte dagli stessi per fatti inerenti all’esercizio dell’attività indicata nel modulo di polizza e valgono per:

  • Sostenere la difesa in procedimenti penali per delitti colposi o contravvenzioni. La garanzia è operante anche prima della formulazione ufficiale della notizia di reato.
  • Resistere a pretese di risarcimento per danni extracontrattuali cagionati a terzi ove, ai sensi dell’art. 1917 Codice Civile, risultino adempiuti gli obblighi dell’assicuratore della responsabilità civile.

L’intervento di Reale Mutua è comunque condizionato all’esistenza ed effettiva operatività di una valida garanzia di responsabilità civile.

PENALE DOLOSO

Limitatamente al Presidente e ai Consiglieri, la garanzia opera inoltre per sostenere la difesa in procedimenti penali per delitti dolosi, comprese le violazioni in materia fiscale ed amministrativa, purché gli Assicurati siano prosciolti o assolti con decisione passata in giudicato o vi sia stata la derubricazione del reato da doloso a colposo (art. 530, comma 1, Codice di Procedura Penale). Sono esclusi i casi di estinzione del reato per qualsiasi altra causa. ARAG rimborserà le spese di difesa sostenute quando la sentenza sia passata in giudicato, fermo restando l’obbligo per gli Assicurati di denunciare il sinistro nel momento in cui ha inizio il procedimento penale.

 

ESTENSIONE AI SOCI

A integrazione dell’articolo CASI ASSICURATI, le garanzie previste nell’articolo RISCHIO ASSICURATO si intendono prestate anche all’Associazione per le spese dalla stessa sostenute relativamente ai sinistri che riguardano i propri soci il cui nominativo sia indicato in polizza.

LE NOSTRE SOLUZIONI

TUTELE OBBLIGATORIE

(DLGS N. 117/2017)

Responsabilità Civile verso Terzi (RCT/O)

Infortuni e malattia

SERVIZIO AGGIUNTIVO MYNET

Accedi ai network convenzionati di Blue Assistance:

  • Linea odontoiatrica
  • Lina Diagnostica
  • Linea Fisioterapica

TUTELE FACOLTATIVE

Tutela legale

Tutela dei locali

Contattaci!